Accessori per lastre PMMA e Policarbonato

Lastre compatte caratterizzate da superfici lavorate con una molteplicità di motivi decorativi, dalla semplice punta di diamante al puntinato, al goffrato, sino ad arrivare a motivi geometrici complessi di dimensioni variabili. Disponibili in vari colori, rappresentano la soluzione ideale per vetrate decorative, parapetti, scaffali, allestimenti fieristici, articoli pubblicitari, pannelli divisori, e docce, nonché per le più svariate realizzazioni di design, oggettistica ed arredo ad alto livello qualitativo unito ad un notevole impatto estetico. Realizzate sia in policarbonato compatto che in Pmma, vengono prodotte in dimensioni, colori, spessori variabili in funzione dei diversi motivi decorativi superficiali.

 

foto spessore (mm)
lunghezza  (mm) descrizione
    6

6000

Profili di giunzione ad H in policarbonato per lastre di spessore  4 ~ 25 mm
 10

6000

16

6000

     6

2100 / 2150

Profili di chiusura alveoli in policarbonato per lastre di spessore  4 ~ 25 mm  
 10 2100 / 2150
 16 2100 / 2150
    6 -    Rondelloni di fissaggio in poliammide per lasre di spessore  4 ~ 25 mm

 10 -
16 -
  25 50 Nastro adesivo in alluminio per sigillatura alveoli
38 50
50 50
  contenuto 310 ml Silicone specifico per policarbonato

 

Promozioni vedi tutte

 

Pensilina A-BEY

Pensilina autoportante in alluminio verniciata GRIGIO ANTICO con lastra in Policarbonato Compatto Uv Prt. colore NEUTRO. Misura unica disponibile mm. 1500 x 900 sporgenza. Fornita in KIT di MONTAGGIO. In pronta consegna salvo venduto.

Novità leggi tutto

POLICARBONATO CON PANNELLO FOTOVOLTAICO INTEGRATO

Soluzione integrata che garantisce versatilità, libertà di design, ombreggiamento, copertura, isolamento termico, facilità di installazione e produzione di energia; leggerezza rispetto ai pesanti pannelli in vetro o ai normali moduli fotovoltaici, con conseguente  risparmio sui tempi e sui costi di installazione;  possibilità di impiego con strutture di supporto in alluminio / acciaio più leggere rispetto a quelle richieste dal vetro, con conseguente risparmio sui costi dei materiali e del trasporto; versatilità dell’impiego, anche curvi, in sostituzione alle normali lastre di copertura ove l’esposizione al sole lo renda efficace.